I BAMBINI E LA RETE. LE INSIDIE DELL'ORCO INTERNET.

L'evento è organizzato in collaborazione con la Polizia di Stato - Questura di Udine.

29 aprile 2016 - ore 10.00-13.00
- Benvenuto ed introduzione, a cura del personale IRES FVG Impresa sociale.
- La rete ed i minori: un inquadramento della situazione, a cura della Polizia di Stato - Questura di Udine.
- Strumenti e strategie tecnologiche per ridurre i rischi di incontrare l'orco, a cura di IRES FVG Impresa sociale.
- Confronto e dibattito.
- Conclusione e saluti a cura della presidenza di AICA Nord-Est.

RELATORI:
- dott. Stefano Bernardis - Polizia di Stato - Questura di Udine
- dott. Mario Marcuzzi - informatico, IRES FVG Impresa sociale.

Si fa un gran parlare delle potenzialità e delle criticità di Internet: Internet è un grande mare nel quale si trova di tutto.
Quando ad utilizzare la rete sono i bambini ed i ragazzi, è necessaria un'attenzione particolare da parte dei genitori, degli insegnanti e degli educatori. Questo "supplemento di attenzione" comporta una conoscenza, anche tecnologica, degli strumenti che Internet mette a disposizione.
Non di rado capita che i bambini ed i ragazzi siano "più bravi" degli adulti, che sembrano faticare nel gestire le situazioni contingenti.
Questo evento ha l'obiettivo di inquadrare il problema dal punto di vista del rischio concreto e di fornire alcuni elementi di riflessione a genitori ed educatori dal punto di vista tecnologico.
L'evento è organizzato dell'IRES FVG, in collaborazione con la Polizia di Stato - Questura di Udine.

2016-04-29

10:00:00

Sede didattica IRES FVG Impresa Sociale
Viale Ungheria 22 - 33100 Udine
(ex Seminario Arcivescovile)

IRES FVG Impresa sociale