STORIE DI CAMBIAMENTO: DIGITALE, DIRITTI, RAPPRESENTANZA

Nelle cornice degli eventi dedicati ai 30 anni di Internet vogliamo raccontare storie testimonianze di come e quanto il cambiamento digitale, nei processi di lavoro, nelle competenze, nel lavoro, nelle istituzioni, nella formazione - rappresenti un punto di forza per l'eguaglianza delle opportunità.
Racconti di donne, di uomini, di processi che stanno cambiando il lavoro, le aziende, la socialità. Suggerimenti e indicazioni su come utilizzare al meglio il mondo della comunicazione, del giornalismo e del digitale.

PROGRAMMA

SALUTI DI APERTURA
Guido D’Ubaldo – Consigliere nazionale Ordine dei giornalisti
MODERA
Francesca Maria Montemagno, CO- Founder Formafutura
RACCONTI DI CAMBIAMENTO E STORYTELLING
Marco Laudonio, Giornalista, Dottorando in Comunicazione ricerca, innovazione, MEF
Elisabetta Rondelli, Responsabile Comunicazione e Marketing HITALK
IL DIGITALE COME STRUMENTO DI PARIFICAZIONE DELLE OPPORTUNITA'
Valeria Fedeli, Vice presidente Senato della Repubblica
Fiorenza Sarzanini, Capo Redattore Corriere della Sera
Cecilia d’Angelo, Responsabile Progetti CONI
IL DIGITALE COME STRUMENTO DI CAMBIAMENTO NEI PROCESSI DI LAVORO
Francesca Pedrazzi, Comunicazione digitale L'Oréal
Antonella Giulia Pizzaleo, Responsabile Agenda Digitale Regione Lazio
Luisa Betti, Giornalista esperta di Diritti delle donne
Andrea Albanese, Docente, Social media e digital communication Advisor, #SMMDAYIT
CONCLUSIONI
Paola Spadari – Presidente Ordine dei giornalisti Lazio

2016-04-29

10:00:44

Accademia L'Orèal - Piazza Mignanelli 23

FermentazioniLAB, Accademia L'Orèal, Ordine dei Giornalisti Lazio, SMMDAYIT